Un'ultima sera a Catania con quelle dieci corde





Alla Sala Cappellani-Costa il live della formazione di Marianatalia Ruscica e Davide Sciacca

Sarà ricco di decine di date e grandi emozioni il nuovo tour estivo del Ten Strings Duo, che toccherà l’Inghilterra e la Scozia, fra importanti appuntamenti – tra gli altri – a Liverpool, Waterloo, Edimburgo, Rainford, Masham, Braemar, e suggestive locations come la Bolton Abbey Priory, la Cratie Kirk (dove lo scorso anno i due musicisti siciliani si esibirono per la Regina Elisabetta II e la Famiglia Reale Britannica) e le Clearwell Caves. Ultima occasione, quindi, per ascoltarli in Italia domani, domenica 11 maggio alle 18.30, alla Sala Cappellani-Costa di Catania in via Oliveto Scammacca 21/c. L'atteso evento è organizzato dall’Associazione musicale "Noted'art". 

Con una solida presenza nei cartelloni dei più importanti festivals e di rinomate locations nel Regno Unito, l’ensemble formato dalla violinista Marianatalia Ruscica e dal chitarrista Davide Sciacca non manca di regalare emozioni anche in Patria. Astri nascenti dello scenario musicale, hanno concluso nel 2016 il tour della consacrazione, culminato nell’esibizione per Sua Maestà la Regina Elisabetta II. Dotata di grande sensibilità musicale, movenze fluide ed un repertorio vasto ed articolato, a scapito della giovane età, la pachinese Ruscica è tra le virtuose siciliane del violino più promettenti ed in vista. Condivide la popolarità, in specie oltreconfine, con il chitarrista Sciacca: pluripremiato strumentista nativo di Catania è “deus ex machina” di stimolanti progetti musicali, come per l’appunto il Ten Strings Duo, il Contemporary Recital ed il duo Testaì-Sciacca. A queste esibizioni alterna quelle da solista, che lo hanno visto esibirsi in prestigiose locations in patria ed all’estero. È endorser delle creazioni del maestro liutaio Flavio Alaimo.

La scaletta prevede brani di Ferdinando Carulli, Gioacchino Rossini, Maximo Diego Pujol, Niccolò Paganini, Laurent Boutros ed Astor Piazzolla.

Qui di seguito il programma della serata ed il profilo dei due musicisti.

PROGRAMMA

Ferdinando Carulli
Ouverture de “La Cenerentola” di Rossini

Maximo Diego Pujol
Suite Buenos Aires
(I. Pompeya, II. Palermo, III. San Telmo, IV. Microcosmo)

Niccolò Paganini
Sonata dal Centone n.1
(I. Introduzione, Larghetto II. Allegro, Tempo di Marcia, III. Rondoncino)

Astor Piazzolla
Nightclub 1960


Laurent Boutros

Amasia

Marianatalia Ruscica, violino


Intraprende lo studio del violino all’età di undici anni sotto la guida del M. Lina Uinskyte. Nel 2012 ha conseguito brillantemente il diploma in violino presso l’Istituto di Alta Cultura Musicale “V.Bellini” di Catania. Nel 2015 ha ottenuto a pieni voti la laurea specialistica ad indirizzo didattico per la formazione dei docenti della scuola secondaria di primo grado nella classe di concorso di violino AM77 presso il medesimo Istituto e nel 2016 ha ottenuto l’abilitazione all’insegnamento strumentale nella classe di concorso AM77 (Violino).

Ha fatto parte di numerose orchestre nel ruolo di primo violino di fila, quali l’”Orchestra Giovanile Sinfonica Siciliana”, “Mediterranea Chamber Orchestra”, “Amadeus Orchestra” nel Regno Unito, “Orchestra Filarmonica della Calabria”, “Orchestra Belliniana”, orchestra del “Luglio Musicale Trapanese”, orchestra Giovanile “Monteverdi”, Orchestra Sinfonica dell’”ERSU; ha inoltre ricoperto il ruolo di primo violino di spalla nella “Shine Orchestra”. 

In orchestra si è esibita a fianco di artisti di fama internazionale quali Paul Badura Skoda, Ivo Pogorelich, Valentina Lisitsa, Anna Kravtchenko, Danilo Rea, Fausto Quintabà, Franco Battiato, Anne Ducros, e sotto la direzione di celebri direttori d’orchestra, quali John Neschling, Janos Acs, Joachim Jousse, Marco Baldieri, Gaetano Soliman, Cristian Sandu. 

Si è esibilita in importanti teatri e prestigiose sale da concerto, come il teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania, Teatro Politeama di Palermo, Teatro Greco di Taormina, Palazzo Moroni di Padova, St. Luke – The Bombed Out Church di Liverpool, Cattedrale di Exeter (Inghilterra), Liverpool Town Hall, Brodick Castle (Scozia), Cartwright Hall Art Gallery di Bradford (UK). 

Si è esibita per la Bbc radio England, l’emittente televisiva “TeleD” ed il canale “Antenna Sicilia”; nel 2012 ha fatto parte dell’orchestra nel Musical “Casanova in 3D”. 

Al fine di acquisire un’articolata conoscenza della letteratura e della tecnica violinistica, ha seguito, come alunna effettiva, il corso di “Educazione Musicale Audiopercettiva ed Ear Traning”, organizzato dalla Società Italiana per l’Educazione Musicale, e vari corsi di Alto Perfezionamento violinistico con i maestri Mikhail Kopelman, Sergey Girshenko, Chris Duindam, Maurizio Sciarretta.

Ha ottenuto premi in concorsi di esecuzione musicale come solista e in formazioni da camera: I° Premio Assoluto nel concorso Internazionale “Giuseppe Ierna” di Floridia, I° Premio nei concorsi “A.M.A. Calabria” di Lamezia Terme, “Placido Mandanici” di Barcellona Pozzo Di Gotto , “Concorso Europeo Città di Siracusa”, “Città di Palermo”, “Alfio Pulvirenti” di Comiso e “Magna Grecia” di Gioiosa Ionica, II Premio nei concorsi Nazionali e Internazionali “Pasquale Benintende” di Sant’Eufemia D’Aspromonte, “Amigdala” di San Giovanni La Punta e in tre edizioni del concorso Nazionale “Salvatore Gioia” di Villarosa. 

A seguito di una pubblica audizione, tenuta presso il teatro Garibaldi di Palermo, ha ottenuto l’idoneità ed ha fatto parte dell’Orchestra Giovanile Sinfonica Siciliana come primo violino di fila.

Ha al suo attivo numerosi concerti da solista, in formazioni da camera e da solista con orchestra in Italia e all’estero. Collabora dal 2015 con il pianista Stefano Campanella, con il quale ha vinto numerosi premi di esecuzione musicale e con il quale si esibisce in duo presso teatri, associazioni culturali, università e comunità religiose. 

Dal 2014, come violinista del “Ten Strings Duo” in collaborazione con il chitarrista Davide Sciacca, effettua tournèe nel Regno Unito, comprendendo Inghilterra, Scozia e Galles. Nel 2016 ha suonato in presenza di sua Maestà la Regina Elisabetta II, Sua Altezza Reale il Duca Filippo di Edimburgo, Sua Altezza Reale il Principe Carlo del Galles, le Loro Altezze Reali il Duca Edoardo e la Duchessa del Wessex, più altri membri della Famiglia Reale presso la “Parish and Chratie Church” di Chratie. 

A seguito di concorso pubblico per titoli è stata selezionata per insegnare violino nei corsi preaccademici presso l’ISSM “V. Bellini” di Caltanissetta nell’A.A. 2014/2015.

Attualmente è docente di strumento musicale presso l’Istituto Comprensivo Statale “Giovanni Verga” di Viagrande (CT).

Davide Sciacca, chitarra classica

Ha conseguito il diploma in Chitarra con il massimo dei voti presso l’istituto musicale V. Bellini di Catania, perfezionandosi con il concertista Carlo Ambrosio.

Completa gli studi conseguendo, nel 2010, il diploma accademico di secondo livello abilitante all'insegnamento dello strumento musicale e, nel 2012, il diploma accademico di secondo livello in discipline musicali a indirizzo interpretativo-compositivo in Chitarra con il massimo dei voti e la lode presso l'istituto musicale V. Bellini di Caltanissetta sotto la guida del maestro Renato Pace con una tesi sulle opere per Oboe e Chitarra del compositore francese Napoleon Coste. Nel 2013 consegue brillantemente il Master di I livello in nuove Tecnologie applicate alla Musica presso il medesimo istituto. Nel 2015 ottiene il diploma accademico di secondo livello in Musica da Camera presso il Conservatorio V. Bellini di Palermo.

Nel Dicembre 2016 ha conseguito il prestigioso Master di secondo livello in esecuzione ed interpretazione della musica contemporanea presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma, sotto la guida del concertista di fama internazionale Arturo Tallini.

Ha seguito corsi di perfezionamento e d’interpretazione musicale con il pianista Andràs Schiff, i violinisti Augusto Vismara e Christophe Grube, l’oboista Stefano Vezzani, i chitarristi Giulio Tampalini, Aniello Desiderio, Giovanni Puddu, Costas Cotsiolis, Philippe Villa, Amanda Cook, Richard Jacobowsky, Linda Calzolaro e Nello Alessi.

È risultato vincitore di primi premi in più di trenta competizioni Nazionali ed internazionali, come solista o camerista. Nel corso degli anni i compositori Andrea Amici, Domenico Scaminante, Andrea Schiavo, Joe Schittino e Giuseppe Torrisi gli hanno dedicato composizioni originali.

È stato invitato a far parte della giuria di importanti concorsi nazionali ed internazionali di chitarra e musica da camera.

Ha al suo attivo numerosissimi concerti come chitarrista solista, in formazioni da camera e da solista con orchestra in teatri, associazioni culturali, università e comunità religiose. Nel 2009 si è esibito in qualità di solista nell’ambito del “Tuscia International Guitar Festival” e, successivamente, accompagnato dall’orchestra dell’Ersu di Catania. A partire dal 2014 ha ottenuto successi di pubblico e critica durante svariati tour in Inghilterra, Galles e Scozia nei quali si è esibito in qualità di solista e in duo con la violinista Marianatalia Ruscica. I concerti li hanno visti protagonisti in Sale prestigiose, Teatri, Chiese e, nell’agosto 2016, hanno avuto l’onore di suonare in presenza di Sua Maestà la Regina Elisabetta II, il Principe di Galles Carlo, il Duca di Edimburgo Filippo e gli altri membri della Famiglia Reale Britannica.

Ha accompagnato numerosi artisti locali come turnista e in rassegne quali "Sanremo Rock", "Star Sprint", "Tim Tour" e "Girofestival", ha altresì partecipato a diverse sessioni di registrazione in studio. Si è esibito per le emittenti televisive Sky, Tele D, Rei tv e la BBC Radio England.

È docente di Chitarra e Intavolature presso l’Istituto Musicale V. Bellini di Caltanissetta e di strumento musicale presso la scuola media “Musco” di Catania.


Fonte: ClarkePress
top