#donnaognigiorno - gli indicatori di abuso sui minori


Promosso dalla FIALS all'ospedale "Cannizzaro" di Catania un evento dalla consolidata autorevolezza

Si è svolto all'Ospedale Cannizzaro di Catania, Azienda ospedaliera per l'emergenza, un importante evento sugli indicatori di abuso sui minori: un tavolo tecnico che ha messo insieme competenze multidisciplinari per affrontare il delicato argomento della violenza e del maltrattamento sui più piccoli.
La giornata, sostenuta e voluta dal Segretaria Provinciale FIALS Catania, Agata Consoli, dal Coordinatore sindacale aziendale FIALS A.O. Cannizzaro Fabio Cangemi e dal Segretario Organizzativo Fials Giuseppe D'Angelo, è stata programmata dal gruppo Donne Pari Opportunità Fials, composto dalla Dott.ssa Enza Mirulla, coordinatrice Pari Opportunità Fials e moderatrice del convegno, dalla Dott.ssa Dora Catalano dell'A.O.U Policlinico Vittorio Emanuele di Catania, e dalla Dott.ssa Gabriella Buffardeci dell'Azienda Ospedaliera Garibaldi Catania.
Un appuntamento, ormai divenuto solida consuetudine, che propone metodiche di contrasto alla violenza e buone prassi da condividere al fine di intervenire su ogni forma di abuso e tutelare le fragilità.
Il tavolo tecnico, costituito dai relatori Dott.ssa Tiziana Sparacino, Dirigente I Livello Area Critica dell'A.O.U Policlinico Vitt. Emanuele Catania, dalla Dott.ssa Rosa Isel La Martina, e dalla Dott.ssa Vincenza Bifera, Presidente Associazione Nazionale Antimafia "Alfredo Agosta", ha affrontato le delicate tematiche di analisi e decodifica della problematica e condiviso le best practices di intervento e presa in carico.
La cerimonia di chiusura ha visto la platea interagire coi relatori e la premiazione di donne che si sono distinte per il proprio operato nel sociale.

Scritto da: S.G. per Sicilia Giornale
top