Fuorischema: grande musica con Ruscica e Campanella alla Sala Magma




Domani il Duo Marianatalia Ruscica - Stefano Campanella alla Sala Magma di Catania


L’attività concertistica del Centro Magma, denominata “Fuorischema 2016”, ritorna nella propria accogliente sala di via Adua n. 3. Sabato 26 novembre – con inizio alle ore 21 – il Duo formato dalla violinista Marianatalia Ruscica e dal pianista Stefano Campanella affronteranno un repertorio che si estende attraverso due secoli di storia della musica; sarà, infatti eseguito un pregevole repertorio che, iniziando da Johann Sebastian Bach (Sonata per violino e Clavicembalo in do minore) giungerà sino a Johannes Brahms (Scherzo dalla Sonata F. A. E), passando attraverso Ludwig van Beethoven (Sonata per violino e Pianoforte in La maggiore, op. 23) e Robert Schumann (Sonata per violino e Pianoforte in La minore, op. 105). 

Gli artisti – che vantano individualmente ricchi curricula – hanno raggiunto ottimi livelli di affiatamento, frutto di una significativa e duratura collaborazione.

È previsto un biglietto d’ingresso di 5 euro.

Per informazioni: Centro culturale e teatrale Magma: 095 444312 – 3333337848 – mail@centromagma.it

Di seguito si riportano le schede dei due musicisti.

MARIANATALIA RUSCICA, Violino 

Intraprende lo studio del violino all’età di undici anni sotto la guida del M. Lina Uinskyte, conseguendo, nel 2012, brillantemente il diploma presso l’Istituto di Alta Cultura Musicale “V. Bellini” di Catania. Nel 2015 ottiene a pieni voti la laurea specialistica ad indirizzo didattico per la formazione dei docenti della scuola secondaria di primo grado nella classe di concorso di violino AM77 presso il medesimo Istituto e nel 2016 ha ottenuto l’abilitazione all’insegnamento strumentale nella classe di concorso AM77 (Violino).
Marianatalia Ruscica

Ha fatto parte di numerose orchestre nel ruolo di primo violino di fila, quali l’”Orchestra Giovanile Sinfonica Siciliana”, “Mediterranea Chamber Orchestra”, “Amadeus Orchestra” nel Regno Unito, “Orchestra Filarmonica della Calabria”, “Orchestra Belliniana”, orchestra del “Luglio Musicale Trapanese”, orchestra da Camera “Naumachia”, l’orchestra Filarmonica “San Nicolò”, orchestra da camera “Estro Armonico”, orchestra Giovanile “Monteverdi”, Orchestra Sinfonica dell’”ERSU”, Orchestra da camera l’”Ensemble”, orchestra Filarmonica “O. S. N. Mascalucia”, orchestra giovanile dell’Istituto musicale “V. Bellini” di Catania; ha inoltre ricoperto il ruolo di primo violino di spalla nella “Shine Orchestra”. In orchestra si è esibita a fianco di artisti di fama internazionale, quali Paul Badura Skoda, Franco Battiato, Danilo Rea, Anne Ducros, Ivo Pogorelich, Valentina Lisitsa, e sotto la direzione di celebri direttori d’orchestra, quali John Neschling, Janos Acs, Joachim Jousse, Marco Balderi. 

Si è esibita per la Bbc radio England, l’emittente televisiva “TeleD” ed il canale “Antenna Sicilia”; nel 2012 ha fatto parte dell’orchestra nel Musical “Casanova in 3D”. 

Ha ottenuto premi in concorsi di esecuzione musicale come solista e in formazioni da camera: I° premio assoluto nel concorso internazionale “Giuseppe Ierna” di Floridia, I° premio nei concorsi “A. M. A. Calabria” di Lamezia Terme, “Placido Mandanici” di Barcellona Pozzo Di Gotto , “Concorso Europeo Città di Siracusa”, “Città di Palermo”, “Alfio Pulvirenti” di Comiso e “Magna Grecia” di Gioiosa Ionica; II premio nei concorsi Nazionali e Internazionali “Pasquale Benintende” di Sant’Eufemia D’Aspromonte, “Amigdala” di San Giovanni La Punta e in tre edizioni del concorso nazionale “Salvatore Gioia” di Villarosa. A seguito di una pubblica audizione, tenuta presso il teatro Garibaldi di Palermo, ha ottenuto l’idoneità ed ha fatto parte dell’Orchestra Giovanile Sinfonica Siciliana come primo violino di fila.

Ha al suo attivo numerosi concerti da solista, in formazioni da camera e da solista con orchestra in Italia e all’estero; si è esibita presso teatri, associazioni culturali, università e comunità religiose. 

Dal 2014, come violinista del “Ten Strings Duo”, in collaborazione con il chitarrista Davide Sciacca, effettua tournée nel Regno Unito (Inghilterra, Scozia e Galles). Nel 2016 ha suonato in presenza di Sua Maestà la Regina Elisabetta II, Sua Altezza Reale il Duca Filippo di Edimburgo, Sua Altezza Reale il Principe Carlo del Galles, le Loro Altezze Reali il Duca Edoardo e la Duchessa del Wessex, più altri membri della famiglia Reale presso la “Parish and Chratie Church”.

A seguito di concorso pubblico per titoli è stata selezionata per insegnare violino nei corsi preaccademici presso l’ISSM “V. Bellini” di Caltanissetta nell’a.a. 2014/2015.

Attualmente, è docente di strumento musicale presso l’Istituto Comprensivo Statale “Arcoleo” di Caltagirone (CT).

STEFANO CAMPANELLA, Pianoforte

Stefano Campanella, Catania (1995) ha iniziato giovanissimo lo studio del pianoforte sotto la guida del M° Maurizio Innocenti, diplomandosi nel 2014 con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio "F. Cilea" di Reggio Calabria, dove è stato allievo interno dall'anno 2009.
Stefano Campanella

Nel 2016 si è laureato con 110/110 e lode in Biennio sperimentale di II livello in Discipline musicali presso l’Istituto Musicale “Vincenzo Bellini” di Catania.

Vincitore di numerosi concorsi: 1° premio assoluto – Concorso Musicale Nazionale “P. Mandanici”, Concorso Europeo Giovani Musicisti di Venetico. 1° premio – Concorso Musicale Internazionale “Lucio Stefano D’Agata”, Concorso Nazionale “Alfio Pulvirenti”, Concorso Europeo di Esecuzione Musicale “Città di Siracusa”, Concorsi Nazionali “Tutt’arte”, “Canicattì”, “V. Bellini”. 

Nel 2011 ha seguito attivamente la Masterclass tenuta dal M° Leoind Margarius.

Ha partecipato alla Masterclass Internazionale di Musica da Camera tenuta dal M° Mikhail Kopelman, ed ha partecipato ai seguenti concorsi per la sezione musica da camera: 1° premio – Concorso Europeo di Esecuzione Musicale “Città di Siracusa”, Concorso Musicale Nazionale “P. Mandanici”.

Ha eseguito concerti come solista e in formazione duo presso il Museo civico al Castello Ursino, il Palazzo della Cultura di Catania, per l’Unione Nazionale Ciechi, per l'associazione “A.Gi.Mus” di gela e per vari istituti ad indirizzo musicale. Collabora stabilmente con il coro polifonico “Imago Vocis” con il quale realizza numerosi concerti.


Fonte: Salvo Nicotra - Direttore Centro Magma
top